Videoispezione fognature

Come localizzare le tubazioni rotte o intasate

video ispezioni

Per valutare lo stato di conservazione di tubazioni e fognature e individuare facilmente i possibili intoppi e ostruzioni, è fondamentale operare attraverso la videoispezione.

Questa tecnica, resa possibile grazie ad una tecnologia sempre più raffinata, consente di avere una visione completa dell’interno di tubazioni, canali di scolo, fognature, senza operare in maniera invasiva a assicurando la totale sicurezza degli impianti di scarico.

Come avviene la videoispezione?

Questa tecnologia consente di inserire all’interno di ogni genere di tubazione una microcam che acquisisce e fornisce, in diretta, tutte le informazioni inerenti lo stato della condotta.

A seconda della tipologia di tubo (per acque nere, acque reflue, canali di scolo, fognature) esistono microcamere ben specifiche, dalle piccole telecamere con asta a spinta per tubazioni di pochi millimetri fino alle telecamere con testa girevole e sistemi robotizzati per condutture di più ampie dimensioni.

Attraverso il controllo video è possibile conoscere la situazione in atto, valutare la presenza di ostruzioni, rotture, schiacciamenti e ovalizzazioni, permettendo di conseguenza di individuare la soluzione migliore per risolvere tali anomalie.

Stasamento canali di scolo

Questa tecnica di controllo visivo consente non solo di localizzare le tubazioni intasate o che presentano problemi di rottura (o anche di accesso abusivo) ma permettono allo stesso tempo di assicurare ai professionisti operatori della Autospurghi Demojet di avere una mappatura completa e puntuale della rete fognaria.

Dopo l’intervento di videoispezione, la ditta di Riccione fornisce documentazione completa, sia video sia fotografica, con allegata una relazione tecnica sulle problematiche riscontrate e le possibili soluzioni.

Solitamente l’intervento che segue la video ispezione è la pulizia della tubazione con tecnica canal jet, che permette di effettuare in breve tempo e in tutta sicurezza lo stasamento dello scarico delle cucine, della doccia e delle condutture dell’impianto idrico domestico.

Share by: